TENS (Elettrostimolazione nervosa transcutanea): stimolazione a microimpulsi analgesici. La terapia TENS si basa sull'applicazione, per mezzo di elettrodi posti a livello della zona dolorante, di correnti appropriate che producono un effetto antalgico attraverso la stimolazione selettiva dei nervi periferici .
Indicazioni: La TENS è indicata in numerose patologie come nei dolori radicolari quali rachialgie, sciatalgie e cruralgie, nelle nevralgie post-erpetiche, nell'artrite reumatoide, nell'artralgie e mialgie localizzate.
Controindicazioni: La terapia TENS è controindicata per i pazienti portatori di pace-maker, nella gravidanza, per la stimolazione peri-cardiaca e qualsiasi allergia accertata alla corrente.