vacuumterapia

La Vacuumterapia è una tecnica che consiste nell’applicazione di una decompressione ad una parte della superficie corporea. Viene attuata con l’applicazione di coppe, collegate mediante un tubo ad una pompa pneumatica oppure introducendo la parte da trattare in una camera a tenuta d’aria. L’azione della decompressione, o di una successione di compressioni e di decompressioni, e l’azione termica concomitante, favoriscono la circolazione sanguigna locale facilitando il riassorbimento di essudati, e la risoluzione di processi infiammatori, attivando il metabolismo basale.
Indicazioni: Applicazione in numerose malattie della cute, dell’apparato circolatorio, del ricambio.
Controindicazioni: Non si segnalano particolari controindicazioni.